Post

GDR NELLA VITA: TABELLA PER RANDOMICI ATTI DI GENTILEZZA

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo piccolo antro. La storia che vi vorrei raccontare oggi parla di gentilezza, di tabelle casuali e dadi a venti facce. Vi ho incuriosito? Ah scusatemi, io sono lo Shamano, il custode delle storie, o almeno così mi piace definirmi. Amo le storie ed amo raccontarle. Ecco, presentazioni fatte. Passiamo alle cose serie. Se siete giocatori di ruolo, non devo spiegarvi cosa sia un dado a venti facce; se non lo siete posso dirvi questo: si tratta di un dado poliedrico, con venti facce per l'appunto, che è un poco diventato un icona, un simbolo del gioco di ruolo. Se siete giocatori di ruolo, non penso di dovervi spiegare cosa sono le tabelle casuali; se non lo siete posso dirvi questo: si tratta di tabella dove, a secondo del numero che viene fuori dal lancio di un particolare dado, sono associati eventi particolari.  In merito alla gentilezza penso che sappiate cosa sia, indipendentemente dalla vostra dimestichezza con i giochi di ruol

LOK'TAR (D&D)

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo antro digitale. Come ben sapete, e se non lo sapete, nessun problema, vi sto per aggiornare io, in questo remoto antro si raccontano storie ed oggi vorrei raccontarvene una nuova. La storia di oggi racconterà di un avventuriero, uno di quelli di cui si raccontano gesta eroiche, di cui i giocatori di ruolo narrano le imprese... va bene forse ho un poco esagerato, ma era solo per voi, per farvi entrare nel clima di questo post. La storia di oggi racconterà di un avventuriero, uno di quelli che gioco ed interpreto nei gruppi di Gioco di Ruolo (GDR) a cui sono legato, ma non solo. Troverete in questa serie di post personaggi di D&D, sia  giocato via mail , sia  giocato via blog , personaggi di  Symabraoum  e  Numenera  (sistemi che gioco in solitaria via blog e di cui vi ho parlato in  questo post ), e personaggi provenienti dalla Terra di Mezzo  (progetto appena partito ed ancora senza personaggi creati) e dall'Impero Romano d

SEGNALATIO, SEGNALATIONIS

Immagine
 Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo piccolo antro sperduto nel grande mare della rete. Quest'oggi vi scrivo per segnalarvi un'interessante storia che verrà raccontata sabato 18 giugno a Fossano, potete trovare tutti i dettagli nel volantino che trovate qui sotto. Ed ora come sempre non mi rimane che darvi appuntamento... ...al prossimo incontro! LoShAmAnO

MOLTI CAMMINI, UN'UNICA STRADA

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, accomodatevi e prendete posto, la storia di oggi sta per iniziare. La storia di oggi narra di una storia. Sì, avete capito bene, è la storia di una storia. Si tratta di una storia molto famosa che sicuramente tutti avete letto, almeno una volta nella vita. Nonostante abbiano realizzato film, videogiochi, giochi in scatola e giochi di ruolo, ho volutamente parlato di lettura, e l'ho fatto a ragion veduta, in quanto tutto quanto ho elencato sopra è partito da un libro: il Signore degli anelli di J.R.R. Tolkien. In tempi non sospetti riuscii ad andare per la prima volta ad Osasco, all'omonimo Castello , alla manifestazione Sentieri Tolkieniani .  Conobbi così l'associazione omonima e scoprii Radio Brea . Proprio su Radio Brea mi sono imbattutto in un interessantissimo ciclo di conferenze intitolato "Many paths, one road" (vedi il titolo di questo post) in cui si approfondiscono i personaggi del Signore degli anelli. Ogni puntata della serie

IL PRIMO GIOCATORE DI RUOLO

Immagine
"Buonsalve a tutti voi..." Sono le parole che disse la figura incappucciata al di là del focolare che scoppiettava al centro dell'antro. La strada figura proseguì. "Accomodatevi come meglio credete, la storia di oggi è davvero speciale, ve lo posso garantire...". Se come è successo a me, anche la vostra immaginazione è stata solleticata dal titolo di questo post, allora vi prego, correte a leggere quanto è stato riportato al link qui sotto, e poi, se ancora ne avrete voglia, tornate qui a commentare insieme a me, il fascino ed il sapore di questa storia.   IL PRIMO GIOCATORE DI RUOLO     Non copio e riporto qui l'intervista perchè mi parrebbe rubare qualcosa agli amici di GDR Magazine, e forse sarebbe propio così.    Sorrise. La figura al di sotto del cappuccio sorrise. Si alzò agilmente nonostante l'età che dimostrava. Sussurrò qualcosa in merito a degli spiriti, alla follia e si congedò, non prima però di essersi voltato ancora una volta pronunciando

UNE - Universal NPC Emulator

Immagine
Buonsalve a tutti quanti amici e visitatori di questo antro digitale, sono LoShAmAnO, ed amo raccontare storie. Sedetevi ed mettetevi comodi qui, intorno al fuoco, la storia di oggi sta per iniziare. Qualche giorno fà vi ho raccontato la storia di un villaggio, Borgo Speranza, che ho creato grazie e un sistema di gioco che si chiama Ex Novo . La storia di oggi nasce da un'esigenza che è subito emersa non appena ho terminato la creazione del villaggio e della sua storia. L'esigenza era quella di popolare quel villaggio. Se oggi dovessi visitare questo villaggio chi potrei incontrare. Quale sono le due o tre pesonalità con cui potrei parlare? A cui potrei chiedere informazioni? Chi sono i personaggi a cui tutti mi indirizzerebbero dicendo "è meglio se parli con loro"? Quali sono i Personaggi Non Giocanti che potrei trovare qui se questo fosse l'ambientazione di un gioco di ruolo? Risposta? Non lo so. Non lo so ancora. Grazie però ad UNE - Universal NPC Emulator , vo

EX NOVO

Immagine
"Buonsalve a tutti quanti... bentrovati!" disse la strana figura incappucciata che sedeva con le gambe incrociate davanti al fuoco. "Sedetevi, la storia sta per iniziare". "La storia che oggi vi voglio raccontare parla di un gioco che s'intitola Ex-Novo , un gioco di Martin Nerukar e Konstantinos Dimopoulos, edito da Sharkbomb . Il gioco simula la costruzione di una città, di un villaggio, di un paese, etc. e del suo territorio circostante e riesce anche a raccontarne la storia per sommi capi. Mi ci sono imbattuto cercando nuovi giochi di ruolo in solitaria e questo mi ha davvero colpito molto sin dalle prime battute. Attraverso diverse partite penso si possa arrivare a costruire un vero e proprio mondo in cui giocare, successivamente, avventure di altri giochi di ruolo. Per una vostra partita di D&D serve la creazione di un villaggio... perchè non giocare a Ex-Novo per crearlo, per poi ambientarci l'avventura di D&D? Per la vostra prossima part

FORMAZIONE AL GDR PER SCOPI EDUCATIVI

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, benvenuti e bentrovati in questo antro digitale. Come sempre vi chiedo di mettervi comodi, sedetevi dove volete o state in piedi, come preferite. La storia che questa sera verrà raccontata avrà come protagonista Daniele Orkoff Leotta dell'Avventuriero Precario che ci racconterà insieme agli amici di GDR Unplugged come si possa fare formazione al GDR per scopi educativi. Buon ascolto! Ed ora che il video è finito, non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento... ...al prossimo incontro! LoShAmAnO  

KAMBRIAN (NUMENERA)

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo antro digitale. Come ve la passate? Come ben sapete, e se non lo sapete nessun problema, vi sto per aggiornare io, in questo remoto antro si raccontano storie ed oggi vorrei raccontarvene una nuova. La storia di oggi racconterà di un' avventuriero, uno di quelle di cui si raccontano gesta eroiche, di cui i giocatori di ruolo narrano le imprese... va bene forse ho un poco esagerato, ma era solo per voi, per farvi entrare nel clima di questo post. La storia di oggi racconterà di un' avventuriero, un personaggio che gioco ed interpreto in uno dei giochi di ruolo che gioco, ma non solo. Partiamo però con ordine, altrimenti rischio di fare confusione (sì, sì, più di quella che già non faccio!).  Troverete in questa serie di post personaggi di D&D, sia giocato via mail , sia giocato via blog , personaggi di Symabraoum e Numenera (sistemi che gioco in solitaria via blog e di cui vi ho parlato in questo post ), e

GETaLIVE

Immagine
 Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo antro digitale, sono il vostro ShAmAnO di fiducia e anche oggi sono qui per raccontare una storia, o meglio, ascoltare uan storia raccontata dagli spiriti che in questo antro trovano dimora. Gli spiriti come ben sapete vivono in una loro dimensione, confinante con la nostra e come ben sapete in alcuni luoghi di questo mondo, proprio come questo, i confini, le barriere tra i due mondi si assottigliano ed è dunque possibile comunicare. Quest'oggi gli spiriti ci racconteranno una storia fatta di uomini, di eroi, della loro passione, delle loro relazioni e della loro vita.  Prendete posto intorno al fuoco e prestate orecchio alla voce narrante. Per tutte le notizie sul progetto vi rimando al sito GetAlive . Questo post nasce tardivo per la mia solita e cronica pigrizia, in quanto sono ormai due anni che è stata conclusa la serie e dunque sono almeno due anni che ne vorrei parlare qui, e poi perchè il 13 marzo 2021 è stato pubblica

MHOB (SYMBAROUM)

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo antro digitale. Come ve la passate? Come ben sapete, e se non lo sapete nessun problema, vi sto per aggiornare io, in questo remoto antro si raccontano storie ed oggi vorrei raccontarvene una nuova. La storia di oggi racconterà di un' avventuriera, una di quelle di cui si raccontano gesta eroiche, di cui i giocatori di ruolo narrano le imprese... va bene forse ho un poco esagerato, ma era solo per voi, per farvi entrare nel clima di questo post. La storia di oggi racconterà di un' avventuriera, un personaggio che gioco ed interpreto nei gruppi di GDR a cui sono legato, ma non solo. Partiamo però con ordine, altrimenti rischio di fare confusione (sì, sì, più di quella che già non faccio!).  Troverete in questa serie di post personaggi di D&D, sia giocato via mail , sia giocato via blog , personaggi di Symabraoum e Numenera (sistemi che gioco in solitaria via blog e di cui vi ho parlato in questo post ), e pe

MORGON (D&D)

Immagine
Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo antro digitale. Come ben sapete, e se non lo sapete nessun problema, vi sto per aggiornare io, in questo remoto antro si raccontano storie ed oggi vorrei raccontarvene una nuova. La storia di oggi racconterà di un avventuriero, uno di quelli di cui si raccontano gesta eroiche, di cui i giocatori di ruolo narrano le imprese... va bene forse ho un poco esagerato, ma era solo per voi, per farvi entrare nel clima di questo post. La storia di oggi racconterà di un avventuriero, uno di quelli che gioco ed interpreto nei gruppi di GDR a cui sono legato, ma non solo. Troverete in questa serie di post personaggi di D&D, sia giocato via mail , sia giocato via blog , personaggi di Symabraoum e Numenera (sistemi che gioco in solitaria via blog e di cui vi ho parlato in questo post ), e personaggi provenienti dalla Terra di Mezzo e dall'Impero Romano di Lex Arcana (i cui progetti non sono ancora partiti e decollati - eh che sò, Mandra

CORSO PER AUTORI DI GDR

Immagine
  Buonsalve a tutti quanti amici e visitatori di questo antro digitale dove si raccontano storie. La storia di oggi non la racconterò io, non la racconteranno gli spiriti che in questo antro sono di casa, ce la racconteranno gli amici di GDR Umplugged , Valentino Sergi di Officina Meningi , Davide di Tambù .  Buon ascolto   ...al prossimo incontro.  LoShAmAnO

ALDOBRANDO

Immagine
 Buonsalve a tutti quanti, amici e visitatori di questo antro digitale dove si raccontano storie. Quest'oggi vorrei sedermi intorno al fuoco insieme a voi, e come nella migliore tradizione, vorrei leggere ed ascoltare una storia. Si tratta della storia di Aldobrando, un giovane che secondo i canoni del mondo era destinato ad una vita di miseria economica e sociale ed invece. Abbandonato e povero, solo ed indifeso, semplice ed ingenuo, viene messo al mondo una seconda volta dal padre adottivo, il maestro che lo ha tirato sù. La storia racconta di un cammino di iniziazione, racconta di una storia dove le persone non sono sempre quello che il canone del mondo impone loro. Racconta di una storia dove la bontà, l'onsestà, la verità, la cavalleria sono contagiosi e vincenti. Racconta di una storia che capovolge il canone del mondo. Racconta di una storia che fa bene al cuore. Racconta di una storia che ispira coraggio. Quello vero di chi dice la verità ed in essa crede ancora e per e