CHI SONO

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Se siete in questa sezione dell'AnTroDeLLoShAmAnO vi devo raccontare qualcosa di me!
Ma siete proprio sicuri? Non credo proprio ci troverete nulla di interessante. Comuque se volete proseguire nella lettura... bè, siete liberi di farlo.

Io sono LoShAmAnO, il custode delle storie raccontate intorno al fuoco. Sono LoShAmAnO che ascolta la voce degli spiriti raccontare vicende antiche. Sono LoShAmAnO che viaggia nei sogni alla ricerca di nuove storie. 

Inizio epico vero?

Ed ora torniamo seri.

Lo pseudonimo "LoShAmAnO" nasce dal gioco World Of Warcraft in cui il mio personaggio, un troll sciamano per l'appunto, era in assoluto, il peggior livellatore del server. Giocavo sporadicamente e quando giocavo apprezzavo maggiormente la componente di storia (bellissima tra l'altro) che si trova alle spalle del gioco e delle missioni piuttosto che la parte di "aumenta di livello più velocemente che puoi, uccidi tanti mostri, prendi armi ed oggetti sempre più potenti...". Questo spazio digitale nasce proprio da quell'esperienza ed inzialmente serviva a raccontare le avventure del mio personaggio all'interno del gioco.


Qualche anno fa, avendo smesso da giocare da diverso tempo ed essendo cresciuto (anche se, a giudicare dai contenuti di qeusto blog, qualcuno di voi potrebbe pensare non sia vero), ho sentito l'esigenza di cambiare l'impostazione del blog per farlo diventare quello che è oggi (in precedenza aveva anche un altro nome): ed ecco come è nato l'aNtRoDeLLoShAmAnO così come lo potete vedere oggi. Un rifugio in cui scrivo e custodisco le storie che racconto in merito a ciò che mi appassiona.

Prima di arrivare a World Of Warcraft, alla creazione di Arkan, il troll sciamano c'è tutta una storia che devo raccontarvi. La storia inizia nell'estate di passaggio tra la fine della terza media e l'inizio delle scuole superiori. In quel periodo, forse l'anno prima mi ero avvicinato al mondo dei libri game (io mi ero appassionato di Lupo Solitario e mio fratello invece della serie di "Alla corte di re Artù, sebbene ne avessimo diverse altre); tutto cambiò. Correva l'anno 1992, era estate. Con un gruppo di amici iniziammo la prima campagna di D&D della mia vita. Giocammo letteralmente tutti i giorni di quell'estate. Il mio personaggio? Un mago. Morgon. Che da allora non mi ha più lasciato. Non ho più smesso. Mi sono scoperto appassionato di storie. Storie di qualsiasi genere, purchè storie. Lette. Raccontate. Ascoltate. Guardate. Da li al mondo dei fumetti il passo è stato davvero breve. Cosa faccio oggi? Oggi gioco con alcuni amici a D&D (le avventure si alternano tra blog e gioco tradizionale intorno al tavolo - trovate tutto su questo blog), leggo fumetti, mi sono scoperto appassionato di wargames (gioco, sporadicamente, assemblo e dipingo miniature, creo scenari - ecco il blog dedicato) e partecipo ad una campagna di D&D Played By Email. Con alcuni amici organizziamo da annni una piccola mostra mercato di fumetti e giochi e dal 2015 abbiamo fondato un'associazione culturale per la diffusione della cultura del fumetto e del gioco intelligente: l'associazione culturale chinauti.

...al prossimo incontro!
LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...