lunedì 17 giugno 2013

FUMETTO: Fantastici Quattro 344

Cari amici,
vi è mai capitato di incontrare storie che graffiano? Che lasciano il segno? Storie delicate e intimiste?
Avete mai notato come ci sono storie che sorprendono?
Altre volte ci sono storie che colpiscono quella parte del nostro spirito, che non è assolutamente governata dalla razionalità e dal raziocigno, ed allora ti ritrovi a domandare a te stesso: "Come mai mi è piaciuta tanto questa storia?".
Ci sono poi storie che...ci sono poi storie come quelle scritte da Jonathan Hickman per Fantastici quattro 344.


La recensione di questo numero sta nel titolo. Fantastico!



Ultimo numero scritto da Jonathan Hickman. E che numero. A differenza di altri ultimi numeri, in vista dell’avvento di Marvel Now, che non mi hanno, personalmente convinto; questo numero è quello che uno ci si aspetta da un numero di addio. Hickaman chiude la sua esperienza con i Fantastici Quattro e la Fondazione Futuro con una serie di storie, intimiste, familiari, dense di parole e di cose non dette, ricche di emozioni e delusioni. Nella prima storia, ritroviamo il dottor Destino, che alcuni numeri fa si era sacrificato per salvare la vita del mondo. Incredibile vero? Scopriamo ora cosa gli è successo. Mettiamola così: Valeria Richards, la piccola genietta, gli aveva lasciato tutti i mezzi per un più che dignitoso sostentamento. Usando i guanti, questi potenti artefatti, Destino crea un universo, ma ne viene sopraffatto. Il suo errore? Per altro da lui stesso ammesso, è quello di averlo creato troppo a sua immagine. Le creature da lui create si rivoltano contro il loro creatore. Questa volta sono Reed Richards e suo padre a salvarlo.
Seconda storia: assistiamo al commiato di Franklin (quello del futuro). Bellissima storia. Fantastiche le ultime raccomandazioni di Franklin alla sua versione giovane. Fantastiche le avventure che vengono vissute all’interno dell’universo-armadio. Fantastico l’addio tra Franklin e la giovane Valeria. Commovente l’addio con Susan e Reed, i suoi genitori.
Fantastico l’addio di Hickman da questa testata!



al prossimo incontro

LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...