martedì 25 giugno 2013

CAMPAGNA WARHAMMER: Isola del Sangue

Ciao a tutti,
con l'amico JimmyScrittorediFumettiSignoredeiTopastri, inizieremo presto, appena affineremo il regolamento e qualcuno finirà il trasloco, una piccola campagna di Warhammer. Piccola nel senso che durerà qualche partita (ma per i particolari vedrete presto il regolamento), e avrà un limite di 1000 punti (al momento non disponiamo di così tante miniature per alzare il tiro). 
Come nostro solito, però, non ci piace introdurre qualcosa, senza un adeguato sottofondo scenico che possa avere un senso, senza un bel (speriamo) contorno GDR.
Ecco che allora parto da quello, per introdurvi passo passo sul...

...L’ISOLA DEL SANGUE
Quella degli Alti Elfi è una razza antica, permeata di magia, che domina l'isola-continente dell'Ulthuan da migliaia di anni: dai confini del reame, solcano i mari e vigilano sul mondo dai propri avamposti.
L'Isola del Sangue è stato uno di questi baluardi per millenni, sin dall'epoca in cui gli Alti Elfi arrestarono con le loro sole forze la prima grande invasione del Caos. Da sempre l'Isola è avvolta dalla nebbia, circondata da minacciose scogliere e picchi ed è protetta da sigilli magici. Soltanto gli Alti Elfi, infatti, conoscono la rotta segreta da seguire per raggiungere l'Isola in sicurezza.




L’Isola del Sangue non è solo questo. L’isola è anche il luogo prescelto per celare al mondo un potente artefatto arcano, conosciuto, o sarebbe meglio dire, ricordato, come la Pietra della Fenice. Fu deciso in tempi antichissimi, che il mondo non era pronto per conoscere il potere di tale artefatto, e soprattutto non doveva venirne in possesso. Fu così deciso che sarebbe stato nascosto e custodito.
L’Isola del Sangue venne prescelta come futura dimora dell’arcano. Il Tempio delle Fiamme venne eretto in cima ai monti Ennulii ed il mondo si sarebbe dimenticato di quel potere arcano. 


Questa, riportata qui sopra, è una mappa dell'Isola del Sangue (inventata dallo Shamano e da Jimmy) con indicati i luoghi principali di interesse, che andremo a conoscere prossimamente.

Al prossimo incontro

LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...