martedì 7 novembre 2017

FUMETTO - DRAGONERO 52 e 53: "silenzio bianco" e "la furia degli algenti"

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Se siete qui è perchè sapete che in questo antro digitale si raccontano storie, si custodiscono storie. Storie di ogni genere. Ed oggi non faremo eccezzione. Oggi vorrei parlarvi di una una storia fantasy. Oggi vi "non-recensisco"

DRAGONERO 52
"Silenzio bianco"



SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Luca Enoch
DISEGNI: Gianluigi Gregorini
COPERTINA: Giuseppe Matteoni
LETTERING: Marina Sanfelice


DRAGONERO 53
"La furia degli algenti" 


SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Luca Enoch
DISEGNI: Gianluigi Gregorini
COPERTINA: Giuseppe Matteoni
LETTERING: Omar Tuis


Storia doppia, e che storia doppia. Alta la qualità della storia. Alto il livello del disegno per tutti e due i capitoli.
Potrei serenamente terminare qui la mia "non-recensione" perchè ho già detto tutto.

Il ritmo della narrazione è davvero incalzante nel suo crescendo. L'idea di fondo e lo stratagemma usato dagli algenti per oltrepassare la grande barriera che li separa dalle terre dell'impero è geniale. L'idea di Ian per cercare aiuto, e la sua arringa presso il consiglio dei Figli di Olhim è di nuovo un capitolo di alta narrazione.

Il tratto di Gregorini è semplicemente bellissimo. Rende le atmosfere gelide dell'ambientazione con una grande maestria, e nonostante questo riesce a rendere il clamore e il furore della battaglia. 

Devo ancora farvi capire in altro modo che questa storia doppia mi è piaciuta moltissimo?

Vi lascio alle immagini di Gregorini,...





Aggiungo poi che  il numero 53 contiene anche una storia intitolata "Il Racconto di Ecuba" (sempre scritto da Luca Enoch, ma questa volta disegnato da Walter Trono). Anche in questo caso, la bella e terribile storia (terribile nella sua fredda violenza) racconta di come Ecuba stia passando tra le tribù di algenti e si stia organizzando per la sua guerra.
Vi lascio ad un paio di tavole.



Già da tempo sostengo apertamente che Dragonero stia raggiungendo dei livelli narrativi notevoli, supportati da un'ottima squadra di disegnatori e non solo. Questi due numeri non hanno fatto altro che rafforzare questa mia convinzione.

Siamo così giunti alla fine di un'altra non recensione...
...al prossimo incontro!
LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...