venerdì 29 gennaio 2016

LIBRO: Chirù

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Quest'oggi vi parlo dell'ultima storia che è arrivata qui presso l'aNtRoDeLLoShAmAnO. Si tratta dell'ultimo libro di Michela Murgia: Chirù.
Ho avuto modo di ascoltare la presentazione dei libro, fatta dalla stessa autrice, all'edizione 2015 di Scrittori in città, la manifestazione che porta davvero tanti autori nel capoluogo della provincia Granda.
La presenza all'incontro e l'acquisto di questo suo nuovo lavoro erano entrambi dovuti, dopo la lettura di Accabadora e la scoperta di questa meravigliosa autrice.
Ed ora due umili, davvero umili, parole su questo libro.



In questo romanzo, la Murgia, con il solito linguaggio forbito ed elegante, ma mai pesante o pedante, affronta un tema che viaggia sul filo di un rasoio invisibile. Una tematica che ad una prima lettura, forse superficiale, riconduce per diversi aspetti al primo capolavoro dell'autrice sarda: un rapporto tra un adulto ed un giovane. Senza ombra di dubbio questo parallelismo c'è, ma viene trattato, masticato e sviluppato in maniera davvero molto differente rispetto al precedente lavoro. Là si trattava di un "figlio d'anima"; qui invece si parla di un rapporto di "insegnante". Il termine usato spero non tragga in inganno. Non parliamo di un professore, ma di una "maestra di vita". Ed ancora una volta spero che questi ultimi due termini non traggano in inganno. Parliamo di una donna matura, conoscitrice della vita che decide di rispondere di sì alla richiesta di un diciottenne che vuole imparare a fare quello che le ha visto fare su di un palcoscenico. Eleonora insegna a Chirù a stare al mondo, questa è stata la prima impressione che ho avuto ad inizio libro e che, personalmente, con l'avanzare della storia, la Murgia mi ha fatto capolgere. Ora, finito il libro, ho un certo sapore in bocca, come quando ti è stata rivelata una cosa importante della vita, ma non in maniera palese e frontale, quanto piuttosto silente e nascosta. La sensazione che ho ora, ripensando alla storia, è che invece sia Chirù ad aver insegnato ad Eleonora come si sta al mondo. Personaggi davvero bellissimi. Digressioni sul passato di Eleonara coinvolgenti e reali. Una scrittura magnifica (come sempre). Davvero.

...al prossimo incontro!
LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...