martedì 30 aprile 2013

DAL KRIEGSSPIEL AD ADVANCED D&D – PRIMA PUNTATA

Lo so, il titolo può incuriosire o lasciare interdetti.
E che sarà mai questo “Kriegsspiel”?
Pazienza amici miei. Pazienza.
Sedetevi intorno al fuoco, ed abbiate un poco di pazienza. Sto per raccontarvi una storia. Una storia che ci porterà ad attraversare il tempo e la storia dell’umanità. Una storia che inizia oggi, si tuffa nel passato e piano piano, anno dopo anno, secolo dopo secolo, con salti più o meno ampi, ci ricondurrà, come in un percorso circolare, nuovamente ad oggi. Non stiamo qui a sprecare parole sulle teorie della circolarità del tempo, questa è un’altra storia (però che affascinante anche solo pensare per un istante a tutto questo).

Ma torniamo a noi. Dicevamo qui sopra che questa storia inizia oggi. E così sia.
Oggi. È oggi, l’orizzonte temporale, in cui ho riscoperto e sono tornato a coltivare diverse passioni a lungo sopite: mi sono avvicinato agli scacchi, ho iniziato a collezionare un esercito di elfi alti, a costruirlo e dipingerlo e giocare nuovamente a D&D con gli amici.
Nel girovagare nel grande mondo degli spiriti digitali della rete, mi sono imbattuto in un trattato di Andrea Giovannucci, che ho trovato molto, ma molto interessante e che va a spiegare come queste tre passioni, in qualche modo, siano una interlacciata all’altra, e come nel corso della storia dell’umanità, dall’una si è passati all’altra. Ho trovato curioso e particolarmente affascinante il fatto che proprio queste mie tre passioni (riscoperte da poco) vengano trattare in maniera così chiara in un trattato che ne indaga i legami e le evoluzioni. Dato che ci troviamo in questa caverna alla luce del fuoco, e so di essere al cospetto di persone che spesso hanno a che fare con il mondo degli spiriti, con i sogni e le storie; con la magia in senso generale, mi sbilancio: trovo la cosa magicamente curiosa!


Ecco perché ho deciso di seguire le orme lasciate da questo saggio. Ecco perché ho deciso, seguendone la struttura, di parlarvi del “Kriegsspiel”, di Wargames e di D&D. Sarà una storia preziosa per la biblioteca dello shamano.

Per dovere di copyright vi segnalo che il trattato nella sua forma completa ed originale è disponibile, suddiviso in due parti a questi due link:


Poi ho cercato altre fonti in merito alla storia dei giochi di ruolo e cosa vi ho trovato? Questo blog

Di volta in volta vi segnalerò le altre fonti da cui attingerò. Risolto dunque, il problema del copyright, partiamo dalla premessa.

Siete interessati? Vi ho incuriositi? Bene, allora come ogni buon narratore che si rispetti, ora faccio una pausa. Per la continuazione della storia, per scoprire come inizia, vi rimando ad un post successivo!

Al prossimo incontro!

LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...