mercoledì 30 novembre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 10 - Una ballata del mare salato

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Qualche tempo fa ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.

Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo
  7. Teste e funghi 
  8.  La conga delle banane  
  9.  Vudù per il presidente

Parliamo dunque del decimo numero di questa serie: una ballata del mare salato.



ATTENZIONE: Una ballata del mare salato,  da un punto di vista cronologico, è la prima storia in cui compare Corto Maltese. Il personaggio ebbe così tanto successo che Pratt ne immaginò altre storie... da lì nacque la serie che sto leggendo.
Altro dato che reputo davvero molto importante e che non posso non condividere è questo: qualcuno considera "Una ballata del mare salato" come la prima Graphic Novel italiana.
Di articoli in giro per la rete ce ne sono tantissimi sia su Ugo Pratt e sia su questa storia, ma vorrei lo stesso segnalarvene uno in particolare, forse un poco diverso dal solito: quella volta che vidi nascere Corto Maltese

Ma torniamo alla storia: siamo nel 1913… siamo alle porte della dichiarazione di guerra tra Germania ed Inghilterra. Ci troviamo però, non nell’Europa bellica che tipicamente associamo a questo periodo storico, bensì nei mari del sud, in uno scenario che forse non a tutti sarà congeniale, ma d'altronde stiamo parlando della prima guerra di carattere mondiale. Andiamo però con ordine altrimenti rischio di fare davvero un grande pasticcio (ovviamente più grande di quello che già faccio abitualmente).

martedì 22 novembre 2016

FUMETTO - OMBRE SUL SENTIERO: il cammino verso le tenebre 1/3

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Parliamo ancora una volta di un fumetto, ed in particolare di un fumetto che ci racconta di montagna, spiriti e vecchie storie. Quest'oggi vi vorrei parlare di...

OMBRE SUL SENTIERO: il cammino verso le tenebre 1/3


Autori: Massimo e Sergio Garino
Casa Editrice: ArabaFenice 2016

Seconda storia per i fratelli Garino.
Seconda storia incentrata su vicende di montagna.
Seconda storia che ci racconta in maniera del tutto particolare la loro valle Maira.
Ma cerchiamo di procedere con ordine per non saltare nessun passaggio.

lunedì 21 novembre 2016

FUMETTO - Dragonero 41: sentieri smarriti

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Torniamo a parlare della serie fantasy della Sergio Bonelli Editore. Torniamo a parlare di Dragonero. Condivido con voi alcune impressioni dopo la lettura del numero 41 della serie mensile. Sedetevi lì, intorno al fuoco, e mettetevi comodi.


DRAGONERO 41 – Sentieri smarriti
Ottobre 2016
Sergio Bonelli Editore

Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti
Disegni: Fabio Babich, Salvatore Porcaro e Walter Trono
Copertina: Giueseppe Matteoni
Lettering: Marina Sanfelice

Iniziamo subito con una nota di carattere tecnico: questa storia andrebbe letta dopo la storia apparsa sul secondo Dragonero Magazine, per un piccolo riferimento che vi si fa proprio nel finale.

La copertina  dell'albo è molto bella nella sua parte di impostazione, posa e tensione genereta. Ho apprezzato di meno la scelta dei colori utilizzati (ma qui siamo davvero ad una questione puramente di gusti).

Questo numero 41 presenta la seconda parte di una storia iniziata nel numero 40 e ci racconta l’annuale raduno degli scout. Come abbiamo imparato a conoscere in questi quaranta numeri, sappiamo che l’annuale raduno è occasione per il corpo degli scout e per i suoi membri, per scambiarsi informazioni ed aggiornamenti; ed in particolare per raccontarsi storie sulle loro avventure. In questo numero in particolare continua il racconto del capo degli scout, Yeraban.

sabato 19 novembre 2016

FUMETTO - Ultima lezione a Gottinga

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Di cosa parliamo oggi? Oggi parliamo di fumetti, ed in particolare di un fumetto davvero davvero "unico". Avreste mai pensato si potesse scrivere (e disegnare ovviamente) un fumetto sulla matematica? Ed in particolare avreste mai pensato si potesse raccontare una storia sul concetto matematico di infinito?
Come direbbe il dottor Frankestin...ops, Frankestain, nel celeberrimo film Frankestain Junior: "ZI...PUO...FAREEEEEE!...".

Sorpresi vero?
Ma forse ho anticipato troppo i tempi e vi ho già detto cose che che avrei dovuto tacere.
Facciamo così: fate finta che io non vi abbia detto nulla e semplicemente prendete per buona l'introduzione che segue.

Signore e signori, oggi parliamo di...

ULTIMA LEZIONE A GOTTINGA 



Autore: Davide Osenda
Anno di pubblicazione: 2009
Casa editrice: 001 Edizioni

Allora… da dove inizio a parlarvi di questo fumetto? Sono in difficoltà, lo ammetto. Avrei delle cose da raccontarvi, ma sono banali impressioni del sottoscritto, e sbiadiscono di fronte a ben più importanti opinioni che si possono trovare e leggere all’inizio di questo volume. Da qui il mio dilemma. Condividere con voi alcuni passaggi di queste opinioni per poi passare alle mie considerazioni, con il rischio che, appagati, abbandoniate la lettura nonappena passate le prime note, o viceversa, tentare di solleticarvi il palato con quelle che riterrete delle banali note e poi chiudere in bellezza con il botto?

Una decisione va presa.

Mi lancio allora.
Mi lancio esattamente nell’abisso che separa l’una dall’altra. Mi lancio tra quella che chiameremo soluzione 1 e quella che chiameremo soluzione 2. Non a caso ho scelto questa dicitura. 1 e 2. 2 e 1. Due numeri. Due tra gli infiniti numeri. Infiniti sì, ma quanto infiniti?

mercoledì 16 novembre 2016

GDR - RUOLIMPIADI 2016

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Oggi condivido con voi alcuni video che gli spiriti hanno portato qui, presso questo antro digitale, proprio in questi giorni. Fanno riferimento alla manifestazione che annualmente si svolge presso Lucca Comics and Games e che porta il nome di Ruolimpiadi.


Prima di un mio qualsiasi personale quanto inutile commento vi lascio ai tre video che compongono la cronaca della finalissima, che ha visto partecipare un elemento per ognuna delle seguenti squadre:
  • Nipotini di Caronte - Gaia
  • Le Tigri Nane (Rinnegati) - Fabio
  • Trauma Team Reborn - Massimo
  • Gabbiano di Caralis - Alberto
Buona visione!

martedì 15 novembre 2016

FUMETTO - Ombre sul sentiero

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Quest'oggi vi vorrei parlare di un fumetto di montagna. Quest'oggi vi vorrei parlare di cosa succede quando un sentiero, che s'inerpica sul fianco di una montagna, fino ad una borgata fuori dal tempo, viene colpito dal sole al tramondo e le ombre si allungano davanti al vostro cammino. Quest'oggi vorrei parlarvi di...


Autori: Massimo e Sergio Garino
Anno di pubblicazione: 2011
Casa Editrice: Araba Fenice

Ricordo come se fosse ieri il giorno in cui ho conosciuto Sergio e Massimo. Era una domenica mattina di giugno, a Peveragno, nel cortile del Centro Culturale “Casa Ambrosino” di Peveragno, durante la quinta edizione di Peveragno Comics. Era il 2011.

Nessuno di noi, dell'associazione culturale Chinauti conosceva i fratelli Garino, che si erano proposti per la partecipazione a Peveragno Comics, un poco all’ultimo, essendo venuti a conoscenza della manifestazione fumettosa che avevamo organizzato, solo da poco.

venerdì 11 novembre 2016

FUMETTO - Dragonero Magazine 2

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Torniamo a parlare in questo remoto antro digitale della serie fantasy della Sergio Bonelli Editore, torniamo a parlare di Dragonero. Lo facciamo ri-partendo dal Dragonero Magazine numero 02 di ottobre 2016 e lo facciamo soprattutto alla luce dell'incontro di Lucca Comics and Games su questo personaggio della Bonelli (ne parleremo in coda).
Ma andiamo con ordine.

Copertina

Copertina: Gianluca Pagliarani
Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti e Luca Enoch, Antonio Serra
Disegni: Antonio Sarchione, Cristiano Cucina e Riccardo Latina, Giancarlo Alessandrini
Colori: Ketty Formaggio e Alessia Nocera


Per scambiare con voi due chiacchiere da bar su questo Dragonero Magazine, inizio con una breve nota sulla copertina dell’albo: splendida. Nei disegni, nella posa e nei colori.
Rubo un’espressione che sento usare spesso in questo periodo, relativamente a vicende politiche: “entriamo nel merito”; e dunque, entriamo nel merito di questo albo.

giovedì 10 novembre 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #27 - Matthew Mercer #2

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Tempo addietro ho scoperto  una serie di video di partite di D&D di un gruppo di giocatori, il cui gruppo di gioco prende il nome di Vox Machina. Probabilmente li conoscerete come Critical Role.

Alcuni link per i vostri approfondimenti:
Il loro Master Matthew Mercer, talentuoso giocoliere con la propria voce, guida il gruppo con notevole abilità. Matt (lo chiameremo così d'ora in poi vista l'ormai confidenza che c'è tra noi), ha iniziato anche a produrre una serie di brevi video sul ruolo del DM.
Oggi Matt è venuto, per la seconda volta, presso l'aNtRoDeLLoShAmAnO per prensentare un nuovo video di questa serie.

Il primo video lo potete trovare cliccando su questo link:

Per coloro che non conoscono l'inglese, ve ne proporrò un sunto tradotto (non me ne vogliate, come sempre, se traduco io con il mio inglese shamanico).

Buona visione e/o buona lettura.



mercoledì 2 novembre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 09 - Vudù per il presidente

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo
  7. Teste e funghi 
  8.  La conga delle banane 

Parliamo dunque del nono numero di questa serie: vudù per il presidente.


Questa nona storia ci presenta un Corto Maltese che “danza”.
Il nostro protagonista “danza” tra la convinzione che le dicerie su Port Ducal, e cioè sul fatto che sia una terra di zombi e che il presidente sia un gran diavolo, siano delle stupide fesserie, nonché dicerie locali; ed il fatto che le stesse dicerie simili a quelle delle sue terre d'origine, Malta e la Cornovaglia, siano invece assolutamente vere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...