venerdì 12 febbraio 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #15 - Mostri - Servitore Fluttuante (Haoou)

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Prosegue, con questo nuovo post, un piccolo progetto legato al gioco di ruolo a cui sono più affezzionato: D&D  ed in particolare alla sua versione conosciuta come Old D&D o Base D&D; insomma, tanto per capirci, la famosissima versione della scatola rossa (Base), Blu (Expert), Verdina (Companion) e Nera (Master). Il nuovo progetto, che ha inizio sempre sotto il grande cappello del progettone, "D&D: Consigli per  Dungeon Master", vuole prendere in considerazione i mostri usciti in quella edizione e presentarli con quattro parole di commento e due considerazioni del sottoscritto.

Fatta questa breve introduzione passo subito a parlarvi del mostro di oggi, il Servitore Fluttuante (Haoou). Buona lettura!


Aerial Servant (Haoou)

Armor Class: 0
Hit Dice: 16** (M)
Move: 240' (80')
Flying: 720' (240')

Attacks: 1
Damage: 4d8
No. Appearing: 1 (1d4)
Save As: F16
Morale: 9
Treasure Type: Nil or Special
Intelligence: 12
Alignment: Chaotic
XP Value: 4,050
Monster Type: Planar Monster, Enchanted (Rare).
Terrain: Plane of Air; Any.
Load: 5,000 cn at full flying speed; 10,000 cn at half speed when retrieving items or prisoners for their temporary masters.

Aerial servants are humanoid in shape. They appear to be man-shaped figures of roiling fog; they are eerie and menacing. Aerial servants are beings native to the elemental plane of Air. On their home plane, they are known by a name which sounds like "haoou." They are only encountered on the Prime Plane when conjured by a cleric (see the clerical spell aerial servant). They don't care to be summoned for this slave labor; they do not deliberately or maliciously misinterpret their summoners' orders, but they are hateful enemies of humans who visit the plane of Air. Clerics can summon aerial servants to perform tasks for them. Summoned aerial servants will not fight; they only accept orders to seize things or prisoners and bring them back to the cleric. They can only be harmed by spells or magical weapons. They travel at super-speed, often surprising their prey (1-7 on 1d8). The percentage chance of breaking free of the servant's grip is equal to the victim's Hit Dice or experience level (i.e., an 18th level fighter has an 18% chance to break free of the grip).

Plane of Air: On their home plane, the haoou have their own evil empire, which reigns in places where there are few or no other creatures. Their enemies are the helions and the djinn. They fear earth-type creatures and attacks.


Servitore Fluttuante (Haoou)*

Classe Armatura: 0
Dadi Vita: 16** (M)
Movimento: 75 m (25 m)
Volo: 220 metri per turno (75 metri per round)
Attacchi: 1
Danno: 4d8
Numero di mostri: 1 (1d4)
Tiro Salvezza: Guerriero 16
Morale: 9
Tipo di tesoro: Nessuno o Speciale
Intelligenza: 12
Allineamento: Caotico
PX: 4050
Tipo di mostro: Mostro Planare, Incantato (Raro)
Terreno: Piano dell’Aria; Qualunque
Carico: 5000 mo, in volo,  a velocità normale; 10000 mo a metà velocità quando riporta oggetti o prigionieri per i suoi temporanei padroni.

Il Servitore Fluttuante è un umanoide, almeno nella forma. Appaiono come figure di nebbia in movimento, dalla forma umana; hanno l’aria lugubre e minacciosa. Sono originari del piano elementale dell’aria. Presso il loro piano originario sono conosciuti con un nome che suona come “haoou”. Si possono incontrare nel Piano Primario quando sono evocati da un chierico (si veda l’incantesimo dei chierici: Servitore Fluttuante). Ai servitori fluttuanti non importa molto di venire evocati per questi compiti di servizio, non tentano di interpretare malevolmente o in maniera deliberatamente scorretta gli ordini di chi li ha evocati, ma si trasformano in nemici terribili per gli umani che visitano il piano elementale dell’Aria. I Chierici possono evocare i Servitori Fluttuanti per far svolgere loro alcuni semplici compiti. I Servitori Fluttuanti che sono stati evocati non combatteranno, accettano semplicemente degli ordini per cercare degli oggetti o delle persone e riportarli al chierico. Possono essere feriti solo da incantesimi o armi magiche. Viaggiano a velocità elevatissima, sorprendendo spesso le proprie prede (1-7 su 1d8). La percentuale di possibilità di liberarsi dalla presa del Servitore Fluttuante è pari ai Dadi vita della vittima o al livello di esperienza (per esempio: un guerriero del 18 livello avrà il 18% di possibilità di liberarsi dalla presa).

Piano dell’Aria: nel loro piano originario, gli Haoou hanno il loro malvagio impero personale, che governano in pace quando non ci sono altre creature o ce ne sono poche. I loro nemici sono gli Helions e i Djinn. Hanno paura delle creature del piano elementale della terra e gli attacchi a base di terra.


Nella descrizione di questo mostro si fa riferimento in modo diretto e continuativo ai piani elementali. Per maggiori informazioni su questi argomenti vi rimando al capitolo 18 (pagina 264 e 265) della Rule Cyclopedia ed a questo link.

Una segnalazione di carattere nozionistico è questa: la prima apparizione, da quello che si evince dal sito wikipedia , per questo mostro, è nel Companion Set (sezione dedicata alle creature degli altri piani) – METTERE IMMAGINE – del 1984 Lo stesso Servitore Fluttuante compare poi nuovamente nel manuale noto come Rules Cyclopedia del 1991 (proprio il manuale da cui abbiamo tratto le informazioni lette sopra).

Sul sito Vault of Pandius usando la funzione di “cerca” vengono offerte molte e  variegate informazioni (la maggior parte delle quali home made) su questo mostro sotto analisi.

Allora allora allora. Avete letto quanti Dadi Vita ha uno di questi simpaticoni? 16. Non aggiungo altro. Un gruppetto di questi esseri, incontrati nel loro piano elementale (unica ambientazione in cui sono ostili) potrebbero iniziare a diventare davvero fastidiosi. L’altra particolarità per questi esseri è che possono essere feriti solo da armi magiche o da incantesimi. Siamo perfettamente d’accordo che questa particolarità per personaggi di livello alto non è una restrizione, in ogni caso è un punto da tenere in considerazione se si volessero mettere in difficoltà i giocatori.  Ultima caratteristica da segnalare, ma ovviamente, non meno importante delle altre, è l’incredibile velocità a cui questi esseri si spostano. Semplicemente impressionante. Personalmente credo che questa potrebbe essere la caratteristica su cui puntare per mettere in difficoltà i giocatori, di qualsiasi livello. Da tenere poi in conto il loro timore per “la terra”, in quanto elemento contrapposto.

Per quanto riguarda l’interpretazione di questi esseri, partirei con il distinguerne l’utilizzo. Se utilizzato come servitore fluttuante o  come elementale dell’aria nel suo piano omonimo. Questa prima e fondamentale distinzione, è cruciale per definirne l’interpretazione. Da un alto abbiamo un essere silente, che eseguirà gli ordini di colui che lo ha evocato; dall’altra abbiamo un aggressivo avversario che attaccherà a vista. Direi quasi due comportamenti agli antipodi. In ogni caso per tutti e due, per interpretarli, terrei molto in considerazione la paura per “la terra”. La descrizione sopra riportata (Il Servitore Fluttuante è un umanoide, almeno nella forma. Appaiono come figure di nebbia in movimento dalla forma umana; hanno l’aria lugubre e minacciosa) calza a pennello all’idea che ho dell’aspetto Servitore fluttuante. Se invece penso all’aspetto Haoou, penso sempre allo stesso figuro, ma per rispecchiarne l’aggressività, aggiungerei turbini d’aria che lo circondano e fanno un rumore crepitante e fastidioso. Più si arrabbia e più l’aggressività cresce, più i venti intorno a lui crescono.

Come sempre attendo con interesse ogni vostro commento, ed ora, davvero, non mi rimane che salutarvi...

...al prossimo incontro!
LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...