lunedì 19 dicembre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 11 - La laguna dei bei sogni

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo
  7. Teste e funghi 
  8.  La conga delle banane  
  9.  Vudù per il presidente 
  10. Una ballata del mare salato

Parliamo dunque dell'undicesimo numero di questa serie: la laguna dei bei sogni.


lunedì 12 dicembre 2016

FUMETTO – La terra dei figli

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Nuovo giorno e nuovo fumetto. Sedetevi dunque in questo antro in cui le storie prendono vita e mettetevi comodi... Oggi è venuto a trovarci un potente sciamano dei nostri tempi, il suo  nome è Gipi e la storia che ci racconterà prende il nome di...

LA TERRA DEI FIGLI


Autore: Gipi
Casa Editrice: Coconino Press

Che il fumetto che Gipi ci propone questa volta sia come una lente focalizzata sulla storia, piuttosto che sul bel tratto, il disegno o i bellissimi acquerelli a cui ci ha abituato, lo si coglie anche senza aprire il volume in questione. Basta soffermarsi non più di cinque secondi sulla copertina dell'opera.
Scarna. Tutto porta l’attenzione del lettore a focalizzarsi sul titolo. Nessuna distrazione. Nessuna concessione. Nessuna velleità.

martedì 6 dicembre 2016

FUMETTO - Sandman Overture

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Torniamo a parlare di fumetto, e mi permetto di dire, torniamo a parlare di grande fumetto. Mai come quest'oggi quanto sto per dirvi ha così valore. Sedetevi lì, intorno al fuoco, e mettetevi comodi. Non preoccupatevi se il tepore del fuoco vi farà dormire. Abbandonatevi al sonno e sognate. Non temete... oggi parliamo di:

SANDMAN OVERTURE


Soggetto e sceneggiatura: Neil Gaiman
Disegni: J. H. Williams III
Colori: Dave Stewart
Traduzione: Leonardo Rizzi
Lettering: Alessio Ravazzani
Casa editrice: Lion

Prima nota: in queste poche righe si darà per scontata una certa conoscenza dei personaggi dell’universo narrativo creato dal genio di Neil Gaiman. Sappiatelo.

Immagino che già dall’utilizzo della parola "genio" vi sarete fatti un’idea del tono di queste mie poche righe di commento, non è vero? Vi metto però in guardia. Non sempre dal semplice utilizzo di particolari termini si può evincere il proseguire di una storia. Ma in questo caso potete tranquillamente farlo. Evincete gente, evincete!
Come mio solito sto divagando. Torniamo sulla strada che mi ero prefissato di seguire ed incamminiamoci.

D&D: consigli per Dungeon Master #28 - Matthew Mercer #3

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Tempo addietro ho scoperto  una serie di video di partite di D&D di un gruppo di giocatori, il cui gruppo di gioco prende il nome di Vox Machina. Probabilmente li conoscerete come Critical Role.

Alcuni link per i vostri approfondimenti:
Il loro Master Matthew Mercer, talentuoso giocoliere con la propria voce, guida il gruppo con notevole abilità. Matt (lo chiameremo così d'ora in poi vista l'ormai confidenza che c'è tra noi), ha iniziato anche a produrre una serie di brevi video sul ruolo del DM.
Oggi Matt è venuto, per la terza volta, presso l'aNtRoDeLLoShAmAnO per prensentare un nuovo video di questa serie.

Il primo video lo potete trovare cliccando su questo link.

Per coloro che non conoscono l'inglese, ve ne proporrò un sunto tradotto (non me ne vogliate, come sempre, se traduco io con il mio inglese shamanico).

Buona visione e/o buona lettura.


lunedì 5 dicembre 2016

FUMETTO - Dragonero 42

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Torniamo a parlare della serie fantasy della Sergio Bonelli Editore. Torniamo a parlare di Dragonero. Condivido con voi alcune impressioni dopo la lettura del numero 42 della serie mensile. Sedetevi lì, intorno al fuoco, e mettetevi comodi.


DRAGONERO 42 – Il patto della strega
Novembre 2016
Sergio Bonelli Editore

Soggetto: Luca Enoch
Sceneggiatura: Giovanni Eccher
Disegni: Antonella Platano
Copertina: Giueseppe Matteoni
Lettering: Marina Sanfelice

Cerchiamo di procedere con ordine e partiamo dalla copertina di questo quarantaduesimo albo . Il disegno della copertina è davvero pregevole, il posizionamento dei due personaggi, con la strega che troneggia su Ian, crea davvero quella giusta suspence e quell’interesse verso l’albo. La predominanza del colore verde forse non è tra le mie preferite, ma poco importa. Copertina promossa!

mercoledì 30 novembre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 10 - Una ballata del mare salato

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Qualche tempo fa ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.

Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo
  7. Teste e funghi 
  8.  La conga delle banane  
  9.  Vudù per il presidente

Parliamo dunque del decimo numero di questa serie: una ballata del mare salato.



ATTENZIONE: Una ballata del mare salato,  da un punto di vista cronologico, è la prima storia in cui compare Corto Maltese. Il personaggio ebbe così tanto successo che Pratt ne immaginò altre storie... da lì nacque la serie che sto leggendo.
Altro dato che reputo davvero molto importante e che non posso non condividere è questo: qualcuno considera "Una ballata del mare salato" come la prima Graphic Novel italiana.
Di articoli in giro per la rete ce ne sono tantissimi sia su Ugo Pratt e sia su questa storia, ma vorrei lo stesso segnalarvene uno in particolare, forse un poco diverso dal solito: quella volta che vidi nascere Corto Maltese

Ma torniamo alla storia: siamo nel 1913… siamo alle porte della dichiarazione di guerra tra Germania ed Inghilterra. Ci troviamo però, non nell’Europa bellica che tipicamente associamo a questo periodo storico, bensì nei mari del sud, in uno scenario che forse non a tutti sarà congeniale, ma d'altronde stiamo parlando della prima guerra di carattere mondiale. Andiamo però con ordine altrimenti rischio di fare davvero un grande pasticcio (ovviamente più grande di quello che già faccio abitualmente).

martedì 22 novembre 2016

FUMETTO - OMBRE SUL SENTIERO: il cammino verso le tenebre 1/3

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Parliamo ancora una volta di un fumetto, ed in particolare di un fumetto che ci racconta di montagna, spiriti e vecchie storie. Quest'oggi vi vorrei parlare di...

OMBRE SUL SENTIERO: il cammino verso le tenebre 1/3


Autori: Massimo e Sergio Garino
Casa Editrice: ArabaFenice 2016

Seconda storia per i fratelli Garino.
Seconda storia incentrata su vicende di montagna.
Seconda storia che ci racconta in maniera del tutto particolare la loro valle Maira.
Ma cerchiamo di procedere con ordine per non saltare nessun passaggio.

lunedì 21 novembre 2016

FUMETTO - Dragonero 41: sentieri smarriti

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Torniamo a parlare della serie fantasy della Sergio Bonelli Editore. Torniamo a parlare di Dragonero. Condivido con voi alcune impressioni dopo la lettura del numero 41 della serie mensile. Sedetevi lì, intorno al fuoco, e mettetevi comodi.


DRAGONERO 41 – Sentieri smarriti
Ottobre 2016
Sergio Bonelli Editore

Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti
Disegni: Fabio Babich, Salvatore Porcaro e Walter Trono
Copertina: Giueseppe Matteoni
Lettering: Marina Sanfelice

Iniziamo subito con una nota di carattere tecnico: questa storia andrebbe letta dopo la storia apparsa sul secondo Dragonero Magazine, per un piccolo riferimento che vi si fa proprio nel finale.

La copertina  dell'albo è molto bella nella sua parte di impostazione, posa e tensione genereta. Ho apprezzato di meno la scelta dei colori utilizzati (ma qui siamo davvero ad una questione puramente di gusti).

Questo numero 41 presenta la seconda parte di una storia iniziata nel numero 40 e ci racconta l’annuale raduno degli scout. Come abbiamo imparato a conoscere in questi quaranta numeri, sappiamo che l’annuale raduno è occasione per il corpo degli scout e per i suoi membri, per scambiarsi informazioni ed aggiornamenti; ed in particolare per raccontarsi storie sulle loro avventure. In questo numero in particolare continua il racconto del capo degli scout, Yeraban.

sabato 19 novembre 2016

FUMETTO - Ultima lezione a Gottinga

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Di cosa parliamo oggi? Oggi parliamo di fumetti, ed in particolare di un fumetto davvero davvero "unico". Avreste mai pensato si potesse scrivere (e disegnare ovviamente) un fumetto sulla matematica? Ed in particolare avreste mai pensato si potesse raccontare una storia sul concetto matematico di infinito?
Come direbbe il dottor Frankestin...ops, Frankestain, nel celeberrimo film Frankestain Junior: "ZI...PUO...FAREEEEEE!...".

Sorpresi vero?
Ma forse ho anticipato troppo i tempi e vi ho già detto cose che che avrei dovuto tacere.
Facciamo così: fate finta che io non vi abbia detto nulla e semplicemente prendete per buona l'introduzione che segue.

Signore e signori, oggi parliamo di...

ULTIMA LEZIONE A GOTTINGA 



Autore: Davide Osenda
Anno di pubblicazione: 2009
Casa editrice: 001 Edizioni

Allora… da dove inizio a parlarvi di questo fumetto? Sono in difficoltà, lo ammetto. Avrei delle cose da raccontarvi, ma sono banali impressioni del sottoscritto, e sbiadiscono di fronte a ben più importanti opinioni che si possono trovare e leggere all’inizio di questo volume. Da qui il mio dilemma. Condividere con voi alcuni passaggi di queste opinioni per poi passare alle mie considerazioni, con il rischio che, appagati, abbandoniate la lettura nonappena passate le prime note, o viceversa, tentare di solleticarvi il palato con quelle che riterrete delle banali note e poi chiudere in bellezza con il botto?

Una decisione va presa.

Mi lancio allora.
Mi lancio esattamente nell’abisso che separa l’una dall’altra. Mi lancio tra quella che chiameremo soluzione 1 e quella che chiameremo soluzione 2. Non a caso ho scelto questa dicitura. 1 e 2. 2 e 1. Due numeri. Due tra gli infiniti numeri. Infiniti sì, ma quanto infiniti?

mercoledì 16 novembre 2016

GDR - RUOLIMPIADI 2016

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Oggi condivido con voi alcuni video che gli spiriti hanno portato qui, presso questo antro digitale, proprio in questi giorni. Fanno riferimento alla manifestazione che annualmente si svolge presso Lucca Comics and Games e che porta il nome di Ruolimpiadi.


Prima di un mio qualsiasi personale quanto inutile commento vi lascio ai tre video che compongono la cronaca della finalissima, che ha visto partecipare un elemento per ognuna delle seguenti squadre:
  • Nipotini di Caronte - Gaia
  • Le Tigri Nane (Rinnegati) - Fabio
  • Trauma Team Reborn - Massimo
  • Gabbiano di Caralis - Alberto
Buona visione!

martedì 15 novembre 2016

FUMETTO - Ombre sul sentiero

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Quest'oggi vi vorrei parlare di un fumetto di montagna. Quest'oggi vi vorrei parlare di cosa succede quando un sentiero, che s'inerpica sul fianco di una montagna, fino ad una borgata fuori dal tempo, viene colpito dal sole al tramondo e le ombre si allungano davanti al vostro cammino. Quest'oggi vorrei parlarvi di...


Autori: Massimo e Sergio Garino
Anno di pubblicazione: 2011
Casa Editrice: Araba Fenice

Ricordo come se fosse ieri il giorno in cui ho conosciuto Sergio e Massimo. Era una domenica mattina di giugno, a Peveragno, nel cortile del Centro Culturale “Casa Ambrosino” di Peveragno, durante la quinta edizione di Peveragno Comics. Era il 2011.

Nessuno di noi, dell'associazione culturale Chinauti conosceva i fratelli Garino, che si erano proposti per la partecipazione a Peveragno Comics, un poco all’ultimo, essendo venuti a conoscenza della manifestazione fumettosa che avevamo organizzato, solo da poco.

venerdì 11 novembre 2016

FUMETTO - Dragonero Magazine 2

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Torniamo a parlare in questo remoto antro digitale della serie fantasy della Sergio Bonelli Editore, torniamo a parlare di Dragonero. Lo facciamo ri-partendo dal Dragonero Magazine numero 02 di ottobre 2016 e lo facciamo soprattutto alla luce dell'incontro di Lucca Comics and Games su questo personaggio della Bonelli (ne parleremo in coda).
Ma andiamo con ordine.

Copertina

Copertina: Gianluca Pagliarani
Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti e Luca Enoch, Antonio Serra
Disegni: Antonio Sarchione, Cristiano Cucina e Riccardo Latina, Giancarlo Alessandrini
Colori: Ketty Formaggio e Alessia Nocera


Per scambiare con voi due chiacchiere da bar su questo Dragonero Magazine, inizio con una breve nota sulla copertina dell’albo: splendida. Nei disegni, nella posa e nei colori.
Rubo un’espressione che sento usare spesso in questo periodo, relativamente a vicende politiche: “entriamo nel merito”; e dunque, entriamo nel merito di questo albo.

giovedì 10 novembre 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #27 - Matthew Mercer #2

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Tempo addietro ho scoperto  una serie di video di partite di D&D di un gruppo di giocatori, il cui gruppo di gioco prende il nome di Vox Machina. Probabilmente li conoscerete come Critical Role.

Alcuni link per i vostri approfondimenti:
Il loro Master Matthew Mercer, talentuoso giocoliere con la propria voce, guida il gruppo con notevole abilità. Matt (lo chiameremo così d'ora in poi vista l'ormai confidenza che c'è tra noi), ha iniziato anche a produrre una serie di brevi video sul ruolo del DM.
Oggi Matt è venuto, per la seconda volta, presso l'aNtRoDeLLoShAmAnO per prensentare un nuovo video di questa serie.

Il primo video lo potete trovare cliccando su questo link:

Per coloro che non conoscono l'inglese, ve ne proporrò un sunto tradotto (non me ne vogliate, come sempre, se traduco io con il mio inglese shamanico).

Buona visione e/o buona lettura.



mercoledì 2 novembre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 09 - Vudù per il presidente

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo
  7. Teste e funghi 
  8.  La conga delle banane 

Parliamo dunque del nono numero di questa serie: vudù per il presidente.


Questa nona storia ci presenta un Corto Maltese che “danza”.
Il nostro protagonista “danza” tra la convinzione che le dicerie su Port Ducal, e cioè sul fatto che sia una terra di zombi e che il presidente sia un gran diavolo, siano delle stupide fesserie, nonché dicerie locali; ed il fatto che le stesse dicerie simili a quelle delle sue terre d'origine, Malta e la Cornovaglia, siano invece assolutamente vere.

venerdì 21 ottobre 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #26 - Matthew Mercer #1 - Incontri/Scontri con PNG

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Tempo addietro ho scoperto  una serie di video di partite di D&D di un gruppo di giocatori, che prende il nome di Vox Machina. Probabilmente li conoscerete come Critical Role.

Alcuni link per i vostri approfondimenti personali sul tema:
Il loro Master Matthew Mercer, talentuoso giocoliere con la propria voce, guida il gruppo con notevole abilità. Matt (lo chiameremo così d'ora in poi vista l'ormai confidenza che c'è tra noi), ha iniziato anche a produrre una serie di brevi video sul ruolo del DM.
Oggi Matt è venuto presso l'aNtRoDeLLoShAmAnO per prensentare il primo video di questa serie.
Per coloro che non conoscono l'inglese, ve ne proporrò un sunto tradotto (non me ne vogliate, come sempre, se traduco io con il mio inglese shamanico).

Buona visione e/o buona lettura.



mercoledì 12 ottobre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 08 - La conga delle banane

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo
  7. Teste e funghi 

Parliamo dunque dell'ottavo numero di questa serie: la conga delle banane.



Alzi la mano a chi non è piaciuto il titolo di questa avventura!
Bene, e dopo questa iniziale votazione parliamo un poco di questa storia.
Sarà all’altezza del titolo? L’inizio senza ombra di dubbio.
Ecco come inizia: con un breve trafiletto in cui si dice “Si disse che bisognava difendere i cittadini dell’unione, le loro proprietà e tante altre cose… in verità, fu tutta una faccenda di banane”. Accattivante nevvero?

giovedì 29 settembre 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #25 - Il DM "descrittivo"

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Continuiamo con questo post quella rubrica che, in questo periodo, mi sta maggiormente a cuore: i consigli per Dungeon Master. Prima di iniziare ci tengo a precisare subito una cosa, perché mi rendo conto solo ora, che potrebbe essere fraintesa. Non mi sento per nulla un grande DM che dall’alto della sua bravura dispensa consigli ai neofiti che leggono questa serie di post. I consigli che condivido con questo strumento digitale sono consigli che, in primo luogo, sto cercando di fare miei. Sono il primo che ha bisogno di migliorarsi.

Detto questo, e messa a tacere la mia coscienza, veniamo al perché di questo post. Nella lettura dell’ultimo modulo di Old D&D o Basic D&D (B11 – King's Festival), mi sono imbattuto in un suggerimento per i DM che mi è sembrato utile. Ecco dunque il perchè di questo nuovo post.




Il modulo B11 - King's Festival contiene al suo interno una cospicua sezione iniziale per introdurre ed accompagnare i novelli DM all'interno del mondo di D&D. Tra i vari consigli elargiti, come vi dicevo, ha colpito il mio immaginario quello intitolato: "The Descriptive Dungeon Master", che beceramente ho tradotto come "il DM descrittivo" (non me ne vogliate).

lunedì 19 settembre 2016

FUMETTO: Corto Maltese 07 - Teste e funghi

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna
  6.  Per colpa di un gabbiamo

Parliamo dunque del settimo numero di questa serie: Teste e funghi.


martedì 6 settembre 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #24 - B11 - King's Festival

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Qualche tempo fa mi è balenata l'idea di raccogliere e leggere tutte le avventure uscite per l'edizione di D&D che chiamo Old D&D (per intenderci quella della Scatola Rossa, Scatola Blu, etc.).  Con il tempo che ho a disposizione quotidianamente, potrebbe rivelarsi un'impresa ciclopica; ma tanto, mi sono detto, non c'è fretta! Ho poi pensato che provare a condividere pubblicamente impressioni e considerazioni su queste avventure sarebbe potuta essere una cosa utile e divertente.
Le avventure di cui ho già parlato le trovate a questi link qui sotto:


Quest'oggi vorrei condividere con voi alcune impressioni sul modulo:

 B11 - King's Festival


Ora vediamo se riusciamo a fare una breve analisi di questo modulo.




lunedì 29 agosto 2016

FUMETTO: Corto Maltese 6 - Per colpa di un gabbiano

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.
Le altre recensioni finora proposte, le potete trovare a qui:
  1. Il Segreto di Tristan Bantam
  2. Appuntamento a Bahia 
  3. Samba con Tiro Fisso
  4. Un'aquila nella giungla 
  5. ... e riparleremo dei gentiluomini di fortuna

Parliamo dunque del sesto numero di questa serie: Per colpa di un gabbiano.


Questa nuova avventura di Corto Maltese inizia con l’eroe di Hugo Pratt su una spiaggia nei pressi dell’Honduras Britannico, dietro a degli scogli con qualcuno che gli sta sparando addosso. Non ci viene detto altro. Che ci fa qui? Come è arrivato su questa spiaggia? Chi gli sta sparando? Perché? Tristan e Steiner che fine hanno fatto?

La vicenda di Corto si lega a quella di un gabbiano… il titolo non mente. Questo gabbiano nel tentativo di difendere il proprio nido, poco lontano da dove Corto si è nascosto, lo attacca ripetutamente… tutto questo gli sarà fatale quando un colpo lo raggiunge.
A questo punto la storia ed il suo autore ci presentano un passaggio davvero interessante. Nel delirio onirico in cui cade Corto Maltese, Hugo Pratt, ci presenta immagini di un passato non ancora raccontato ai lettori, ma non solo, anche di un futuro che leggeranno, o forse no. Passaggio davvero bello,

giovedì 11 agosto 2016

MORDHEIM: battle report

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Oggi torno a voi con alcune immagini (scusate per la scarsa qualità delle foto) di un bello scontro che ieri sera si è consumato tra le rovine di Mordheim. Scontro decisamente cruento, che si è concluso per raggiunti limiti di tempo senza dunque un vero e proprio vincitore finale... diciamo però che le forse del caos erano in netto vantaggio...

venerdì 29 luglio 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #23 - Mostri - Ape, White / Gorilla bianco

uon salve a tutti quanti,

amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!


Prosegue, con questo nuovo post, un piccolo progetto legato al gioco di ruolo a cui sono più affezzionato: D&D  ed in particolare alla sua versione conosciuta come Old D&D o Base D&D; insomma, tanto per capirci, la famosissima versione della scatola rossa (Base), Blu (Expert), Verdina (Companion) e Nera (Master). Il nuovo progetto, che ha inizio sempre sotto il grande cappello del progettone, "D&D: Consigli per  Dungeon Master", vuole prendere in considerazione i mostri usciti in quella edizione e presentarli con quattro parole di commento e due considerazioni del sottoscritto.I mostri presentati finora li trovate seguendo questo primo link o selezionando la sezione del blog relativa.


Fatta questa breve introduzione passo subito a parlarvi del mostro di oggi, l'Ape White, il Gorilla bianco. Buona lettura!


Piccola nota: le descrizioni e le caratteristiche dei mostri sono tratti dalla Rules Cyclopedia, ultima versione aggiornata dell'edizione di D&D a cui si fa riferimento. Per evitare incomprensioni ho preferito mettere il testo originale inglese a fianco della mia personale (non me ne vogliate) traduzione italiana.



venerdì 15 luglio 2016

FUMETTO: Qui

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Oggi condivido con voi alcune impressioni dopo la lettura di uno degli ultimi fumetti che mi è stato regalato. Fumetto che ho sullo scaffale, tra quelli da leggere, da diverso tempo e che finalmente sono riuscito a leggere.



"QUI"
Richard McGuire
Rizzoli Lizard

“Qui” è un fumetto davvero molto particolare. Non avevo mai letto nulla di simile. Si tratta di un’esperienza letteraria davvero unica nel suo genere. In quest’opera il protagonista di tutto è un luogo, in particolare l’angolo di un salotto. La storia di questo fumetto ed il suo autore ci vogliono raccontare quello che è successo nel tempo in questo luogo, mantenendo fissa la vista e la prospettiva da cui il lettore osserva lo svolgersi degli eventi.

giovedì 7 luglio 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #22 - B10 - Night’s Dark Terror

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Qualche tempo fa mi è balenata l'idea di raccogliere e leggere tutte le avventure uscite per l'edizione di D&D che chiamo Old D&D (per intenderci quella della Scatola Rossa, Scatola Blu, etc.).  Con il tempo che ho a disposizione quotidianamente, potrebbe rivelarsi un'impresa ciclopica; ma tanto, mi sono detto, non c'è fretta! Ho poi pensato che provare a condividere pubblicamente impressioni e considerazioni su queste avventure sarebbe potuta essere una cosa utile e divertente.
Le avventure di cui ho già parlato le trovate a questi link qui sotto:

B1 - In Search of Unknown
B2 - The Keep on the Borderlands
B3 - Palace of the Silver Princess (Il palazzo della principessa d'argento)
B4 - The lost city (La città perduta) 



Quest'oggi vorrei condividere con voi alcune impressioni sul modulo:

 B10 - Night's Dark Terror


Ora vediamo se riusciamo a fare una breve analisi di questo modulo.




lunedì 27 giugno 2016

FUMETTO: Corto Maltese 5 - ...e riparleremo dei gentiluomini di fortuna

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!
Ho inizio una serie di recensioni fumettose su un personaggio che ha fatto la storia del fumetto in Italia e mi permetto di dire, non solo: il Corto Maltese di Hugo Pratt.
La collezione dei numeri di questo fumetto l'ho terminata almeno dieci anni fa ad un Lucca Comics and Games, ma non ho mai terminato di leggerla. Si tratta, per i più curiosi di voi, dell'edizione edita dalla Lizard Edizioni. Avete presente? Copertina completamente bianca, costola rossa nella sua parte terminale. Immagine di copertina piccola e colorata.
Con l’uscita della nuova avventura di Corto Maltese ad ottobre del 2015 (acquistata dal mio fumettaro di fiducia) mi sono deciso,  finalmente, a rileggere tutte le storie di questo fumetto, ed a condividere con voi qualche commento ed impressione.

Parliamo dunque del quarto numero di questa serie: ...e riparleremo dei gentiluomini di fortuna


Storia bellissima. Esordisco così. Ebbene sì! Mi è piaciuta davvero molto. Perché? Perché si parla di una caccia al tesoro, c’è avventura, facciamo la conoscenza di Rasputin (che personaggio), ed il destino la fa nuovamente da padrone. In poche pagine Pratt riesce a condensare così tante cose che uno, quando arriva alla fine della storia, non ci crede.

mercoledì 22 giugno 2016

FUMETTO: Arcana Mater e Arcana Mater Apocrypha

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Oggi vi vorrei raccontare una storia che parla di un fumetto (anche se sarebbe meglio dire "progetto" visti gli ultimi sviluppi) a cui sono particolarmente legato, da molto tempo. Quest'oggi vorrei raccontarvi la storia di Arcana Mater.


Ricordo ancora, ed oggi è sugli scaffali della casa di mio fratello, quando prendemmo la primissima edizione di quest’affascinante avventura edita dallo Scarabeo. Una bella edizione, dal grande formato. Da allora è rimasta lì. Come incollata nel subconscio della mente. E come tutte le storie… che di tanto in tanto ritornano, anche questa non ha fatto eccezzione. Ecco che infatti qualche anno orsono a Lucca Comics ne trovai una riedizione della Manfont (casa editrice fondata dal papà di Arcana Mater, Manfredi Toraldo, poliedrico sceneggiatore di storie, insegnante presso la Scuola Internazionale di Comics di Torino, CEO della Manfont e tante altre cose ancora). E poi cosa ti succede alla prima edizione di Cuneo Comics appena conclusasi? Scopro Arcana Mater Apocrypha… ma non aggiungo altro, altrimenti mi gioco tutte le carte ora e poi voi non leggete più il resto.


lunedì 13 giugno 2016

D&D: consigli per Dungeon Master #21 - Mostri - Ape Snow / Gorilla delle nevi

uon salve a tutti quanti,
amici e visitatori dell'aNtRoDeLLoShAmAnO!

Lo so! Vi sarete chiesti dove ero finito. Avete ragione, non vi ho nemmeno avvisato del periodo più o meno lungo di assenza che avrei intrapreso. Chiedo scusa a tutti quelli che sono passati di qui in questo periodo per vedere se qualche nuova storia fosse stata raccontata e ne sono rimasti delusi. Ma mettiamo un punto a questa faccenda ed andiamo a capo.
Come alcuni di voi già sanno, e per quelli che non lo sanno lo rivelo ora, il sottoscritto LoShAmAnO non passa tutta la giornata in questo antro digitale a leggere, scrivere, ascoltare o raccontare storie, fa anche parte di un'Associazione Culturale che prende il nome di Chinauti
Quest'anno come Chinauti siamo stati invitati a dare una mano per la realizzazione di Cuneo Comics and Games (la prima edizione), ed in particolare ci siamo occupati della parte Comics.


Ecco dunque spiegato il periodo di silenzio, di cui nuovamente mi scuso.

Ma oggi sono qui per riprendere il discorso da dove lo avevamo interrotto.

Prosegue dunque con questo nuovo post, un piccolo progetto legato al gioco di ruolo a cui sono più affezzionato: D&D  ed in particolare alla sua versione conosciuta come Old D&D o Base D&D; insomma, tanto per capirci, la famosissima versione della scatola rossa (Base), Blu (Expert), Verdina (Companion) e Nera (Master). Il nuovo progetto, che ha inizio sempre sotto il grande cappello del progettone, "D&D: Consigli per  Dungeon Master", vuole prendere in considerazione i mostri usciti in quella edizione e presentarli con quattro parole di commento e due considerazioni del sottoscritto.
I mostri presentati finora li trovate seguendo questo primo link o selezionando la sezione del blog relativa.

Fatta questa breve introduzione passo subito a parlarvi del mostro di oggi, l'Ape Snow, il Gorilla delle nevi. Buona lettura!

Piccola nota: le descrizioni e le caratteristiche dei mostri sono tratti dalla Rules Cyclopedia, ultima versione aggiornata dell'edizione di D&D a cui si fa riferimento. Per evitare incomprensioni ho preferito mettere il testo originale inglese a fianco della mia personale (non me ne vogliate) traduzione italiana.


Ape, Snow

Armor Class: 6
Hit Dice: 3 +1 (M)
Move: 90' (30')
Attacks: 1 club/1 hug
Damage: 1d6/2d6
No. Appearing: 0 (2d10)
Save As: F3
Morale: 7(11)
Treasure Type: K
Intelligence: 4
Alignment: Chaotic
XP Value: 50
Monster Type: Normal Animal (Rare)
Terrain: Arctic, Mountains (cold)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...