mercoledì 17 luglio 2013

CAMPAGNA DI WARHAMMER: il lago di Uqbar

Ciao a tutti quanti,
ecco un nuovo luogo che useremo sull'Isola del Sangue nella prossima campagna di Warhammer Fantasy.

IL LAGO DI UQBAR

Posizione all'interno dell'Isola del Sangue:

Descrizione: l’unico lago presente sull’Isola, si trova in una zona di poca importanza, non fosse che le leggende che si tramandano le guarnigioni di Alti Elfi, narrano di come l’origine di questo lago sia dovuto ad un incidente occorso al tempo in cui la Pietra della Fenice arrivò sull’Isola di Sangue. Ovviamente nessuno sa cosa successe davvero a quel tempo. Nessuno sa neanche bene quando questo tempo vada situato. Quello che si sa sono solo le voci che vengono tramandate.


Si parla di una grande esplosione e di un gran numero di Alti Elfi morti. Si parla di un grandissimo cratere, che in breve tempo venne riempito dall’acqua del mare. Dunque in qualche modo il lago potrebbe essere direttamente collegato al mare, ma nessuno è mai riuscito ad appurare la veridicità di queste affermazioni. Elyshthor, il più vecchio Alto Elfo presente ad oggi sull’Isola, lanciere assegnato al Tempio delle Fiamme, narra anche una storia particolare e cioè che molti e molti anni orsono tutti i dintorni del lago era soliti, nelle notti di luna piena, risplendere di una strana luce rossastra. Come se la stessa luce del sole, riflessa dalla luna, risvegliasse in qualche modo uno strano potere. Questo fenomeno però non capita da moltissimo tempo, nessuno ne è più stato testimone, ecco perché Elyshthor viene considerato da quasi tutti troppo vecchio per certe cose. C’è però da dire che ancora oggi, molte delle piante che crescono intorno al lago hanno un colore rosso fuoco inconfondibile.

Al prossimo incontro

LoShAmAnO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...